LA TRILOGIA DANZABILITY [2015/2017]

Una progettazione artistica triennale (2015-2017) che attraverso un intenso percorso esplorativo indaga la disabilità non in senso astratto ma attraverso il lavoro diretto con disabili e normodotati per affermare il loro ESSERE, SENTIRE e VIVERE. Per l'anno 2016 il percorso esplorativo prevede uno studio dal tema IO E IL MIO MONDO. L'attrice/regista Mirella Gazzotti e la danzatrice/coreografa Laura Matano guidano il gruppo di lavoro in tre fasi principali: studio e ricerca work in progress in primavera; una settimana di residenza artistica in settembre e un'ultima fase di produzione in autunno per il debutto del nuovo spettacolo in novembre 2016.


LA TRILOGIA - TERZA PRODUZIONE | ANNO 2017
FUORI DALLA PORTA

Spettacolo di teatro-danza


benedetta manzi 19

Drammaturgia e Regia Mirella Gazzotti

Studio del movimento Laura Matano e Federica Formentini

Compagnia Danzability

In collaborazione con: Indomiti-Pensieri differenti

Service tecnico REC Eventi | Video Jessica Incerti Telani | Produzione Progetto Danzability

Il progetto Danzability prosegue nella realizzazione della terza fase di studio, il tema è “fuori dalla porta”,  intorno a noi esistono muri visibili/invisibili che limitano la nostra libertà e la sicurezza nelle nostre scelte.

Fuori dalle pareti sicure della nostra casa vi sono elementi di forte impatto emotivo: il traffico, la separatezza dall’altro, le  immagini stereotipate che influiscono sui nostri comportamenti e, non ultimo, la necessità di essere sempre i primi per essere accettati dal gruppo.

Tutto ciò influisce sui nostri comportamenti al punto che “fuori” siamo diversi, ci nascondiamo dietro ai comportamenti sociali per non far trapelare mai nulla del nostro vero sé.

Nella terza fase di studio vogliamo indagare sullo spazio che ognuno di noi sente di occupare all’interno di una comunità e nel proprio territorio, individuandone la specificità e cercando di definirne i contorni.